Torna alla Home
  giovedì 21 settembre 2017 ore: 19:34
sfoglia pagine
1 2 3
Cerca:
 
A che punto è il programma inglese Improved Access to Psychological Therapies (IAPT) per ansia e depressione?
Lʼesperimento inglese di psicoterapia per la depressione La depressione è un problema di carattere sociale nel mondo occidentale a causa delle cifre spaventose di prevalenza e comorbilità. Secondo le stime dell’OMS, sono depresse circa 330 milioni di persone al mondo. In Italia si stima che attorno ai 5 milioni di persone siano affette da depressione, 15% di tutte le donne, l’8% di tutti i maschi e l’8-10% degli adolescenti di età 14-24 anni. Circa la metà dei pazienti affetti da varie malattie fisiche (cancro, ictus, Parkinson, diabete e soprattutto malattie cardiovascolari) soffrono di depressione. LʼOMS, nella Giornata Mondiale della Salute del 10 ottobre 2012, ha stimato che la depressione sarà la seconda causa di morte e di disabilità nel 2020 e la prima causa di morte e disabilità nel 2030. Si tratta quindi di un problema planetario a cui sono chiamati a far fronte i singoli governi nazionali. Di questa drammatica situazione che sta allertando il mondo intero, al pari di una incombente epidemia, in Italia non si avverte traccia nei dibattiti politici e nei documenti programmatici istituzionali. La cosa non dovrebbe meravigliare più di tanto se si considera che i tagli della sanità pubblica dal 2009 ad oggi sono stimati nellʼordine di oltre 30 miliardi di euro.
Piero Porcelli U.O. di Psicologia Clinica, IRCCS Ospedale De Bellis - 24/01/2013

LINEE-GUIDA DELL’AMERICAN PSYCHIATRIC ASSOCIATION (APA) PER IL TRATTAMENTO DEI DISTURBI PSICHIATRICI
Nell'elenco sono indicati i singoli disturbi per i quali l’APA consiglia l’impiego della Psicoterapia Cognitivo-Comportamentale (CBT), con relativo livello di raccomandazione.
- 02/05/2012

Utilizzo del neurofeedback training per l' ADHD
Importanti e documentati studi suggeriscono l'efficacia del Neurofeedback ( biofeedback che utilizza la potenza delle onde cerebrali come segnale di feedback) come strumento terapeutico per il Disturbo da Deficit di Attenzione e Iperattività (ADHD).
Fonte: http://www.neurofeedback-italia.it/ - 13/04/2012

LA PSICOTERAPIA CAMBIA IL CERVELLO
E’ stato scoperto dalle osservazioni condotte con Risonanza Magnetica Funzionale (fRMI), una tecnica di osservazione delle aree del cervello attive in determinate circostanze o attività (leggere, parlare, ascoltare, ricordare, fare sesso, ecc) che la psicoterapia agisce sul cervello modificandolo. “In base alle osservazioni condotte con la tecnica della Risonanza Magnetica Funzionale (fRMI) è risultato che la psicoterapia può modificare la struttura del cervello".
LA STAMPA - IGEACPS.IT - 11/03/2012

La gestione dei capricci dei bambini
Per la gestione dei capricci dei bambini non tutti sanno che il comportamento più opportuno è quello di ignorarli (così da mandarli in estinzione). Tre ricercatori americani si sono sottoposti a ore e ore di piagnistei con lo scopo di dimostrare che questa è la strategia migliore.
www.repubblica.it - 15/12/2011

Lo Stalking
Con il termine stalking si intende quando un soggetto attua un insieme di comportamenti allo scopo di infliggere ad un altro intrusioni e comunicazioni ripetute, indesiderate al punto da suscitare ansia e paura.....
Dott. Claudio Pascucci - 29/11/2011

Distorsioni Cognitive
Nel modo di pensare di ognuno di noi esistono dei contenuti cognitivi (denominati distorsioni cognitive) , che sono degli “errori” che si verificano nel processo di elaborazione delle informazioni e che inducono ad una interpretazione erronea degli eventi. Una grossa fetta della sofferenza soggettiva deriva proprio da questo modo non scientifico di pensare.
Dott. Claudio Pascucci - 29/07/2011

I sintomi della depressione.
Se siete depressi molto probabilmente presenterete molti di questi sintomi. Anche se non necessariamente tutti. Queste indicazioni protranno esservi utili a capire se è il caso di consultare un esperto, che sia lo Psicoterapeuta o lo Psichiatra, per prendere provvedimenti ed iniziare a vivere in maniera più serena.
Dott. Claudio Pascucci - 12/07/2011

dott. Claudio Pascucci
Via C. Battisti, 21
83055 Sturno (Avellino)
Tel. 0825.448942

studio@claudiopascucci.it

Il dott. Pascucci riceve dal lunedi al venerdi dalle ore 9:30 alle ore 13:00 e dalle ore 16:00 alle ore 20:00.

E' richiesta la prenotazione chiamando il numero 0825.448942
dott. Clauidio Pascucci © 2009 - Informazioni legali e termini d'uso