Torna alla Home
  domenica 19 novembre 2017 ore: 01:58
Cerca:
 
Psicologia e obesità
Alcuni medici rispondono alla prima domanda affermando che: prescrivere diete serva soltanto al dietologo. La seconda risposta è più complessa. Le persone che richiedono diete sono vittima dell’“ASPETTATIVA DEL RISULTATO”. Ritengono che mettersi a dieta e fare un po’ di moto garantisca di raggiungere un peso ideale e mantenerlo nel tempo. Spesso, l’aspettativa del risultato è stata indotta da qualche persona “esperta” nel settore. La persona in sovrappeso avrà raggiunto un buon livello di “auto-efficacia” quando riuscirà a gestire al meglio se stessa. Le esperienze passate, se hanno dato dei risultati positivi, influenzano l’auto-efficacia aumentando la consapevolezza della persona di riuscire nel compito. La persona in sovrappreso avrà imparato ad allenarsi e a ridurre lievemente la dieta mangiando cibi “sani”. La persona sa di riuscire! Non ha l’aspettativa di riuscire! Prove passate => Aspettativa (Previsione) => Autoefficacia => Prestazione E che dire della ormai celebre FAME EMOZIONALE? E' conosciuta anche come FAME NERVOSA, FAME DA STRESS, FAME PSICOLOGICA. La fame emozionale ha diversi nomi ma un denominatore comune: l’ANSIA. Le motivazoni sottostanti la FAME EMOZIONALE possono essere molteplici : preoccupazioni, insoddisfazione, solitudine, noia, rabbia. In questi casi si è appreso ad utilizzare il cibo come ansiolitico. Si viene a creare un circolo vizioso che tende a mantenersi: Ansia => Fame => Cibo => Riduzione dell’ansia. Soffrite di attacchi di fame e non riuscite a controllarvi? Avete fatto innumerevoli sforzi nel tentativo di pedere peso, ma avete solo perso la speranza? Siete stanchi di sentivi dire sempre le stesse cose? La terapia cognitivo comportamentale ha l’obiettivo di incrementare competenze pratiche che incidano sul livello di autoefficacia della persona. Vediamo quali aspetti prende in considerazione la terapia cognitivo comportamentale per l'obesità e quali sono i programmi educativi efficaci per il controllo del peso. Non è una competenza sapere ciò che si dovrà fare, ma FARLO!
Enrico Rolla - 16/06/2010

dott. Claudio Pascucci
Via C. Battisti, 21
83055 Sturno (Avellino)
Tel. 0825.448942

studio@claudiopascucci.it

Il dott. Pascucci riceve dal lunedi al venerdi dalle ore 9:30 alle ore 13:00 e dalle ore 16:00 alle ore 20:00.

E' richiesta la prenotazione chiamando il numero 0825.448942
dott. Clauidio Pascucci © 2009 - Informazioni legali e termini d'uso