Torna alla Home
  domenica 19 novembre 2017 ore: 01:59
 TERAPIE
Cognitivo-Comportament.
Assertivita'
Biofeedback
Neurofeedback
 DISTURBI
Alzheimer
Attacchi di panico
Autismo
Cefalea Tensiva/Emicrania
Depressione
Dist. Iperattiv./Attenzione
Disturbi alimentari
Disturbi d'ansia
Dist. Iperattiv./Attenzione
Il Disturbo da deficit dell’ attenzione / iperattività (ADHD) è uno dei più comuni disturbi dell'infanzia e può continuare durante l'adolescenza e l'età adulta. I sintomi includono difficoltà a rimanere concentrati e prestare attenzione, difficoltà a controllare il comportamento e iperattività.

ADHD può essere classificato in tre sottotipi:

•  Prevalentemente iperattivo-impulsivo
La maggior parte dei sintomi rientrano nella categorie dell’ iperattività-impulsività.

•  Prevalentemente disattento
I bambini con questo sottotipo sono meno propensi ad agire o hanno difficoltà ad andare d'accordo con gli altri bambini. Possono stare seduti in silenzio, ma non riesco a prestare attenzione a ciò che si sta facendo. Pertanto, il bambino può essere trascurato,da docenti e genitori,in quanto non si nota che lui o lei soffre di ADHD.

•  Combinato iperattivo-impulsivo e disattento
Maggior parte dei bambini soffre di questa forma combinata di ADHD.

I Trattamenti attuali possono alleviare molti dei sintomi della malattia, ma non esiste una cura. Ma con i trattamenti attuali, la maggior parte dei bambini con ADHD può avere successo a scuola e riuscire a condurre una vita produttiva. I ricercatori stanno sviluppando i trattamenti sempre più efficaci, con nuovi strumenti come l'imaging del cervello.

Quali sono i sintomi di ADHD nei bambini?
Disattenzione, iperattività e impulsività sono i comportamenti chiave dell’ ADHD. E' normale per tutti i bambini ad essere disattenti, iperattivi, impulsivi, ma per i bambini con ADHD, questi comportamenti sono più gravi e si verificano molto più spesso. Per essere diagnosticata la malattia, un bambino deve avere questi sintomi per 6 o più mesi e ad un livello che è evidente maggiore rispetto al comportamento di altri bambini della sua stessa età.

I bambini che hanno sintomi di disattenzione possono:
•  Essere facilmente distratti, perdere i dettagli, dimentica le cose, e spesso passare da un'attività all'altra.
•  Hanno difficoltà a concentrarsi su una singola cosa
•  Si annoiano su un compito, dopo pochi minuti, a meno che non stanno facendo qualcosa di piacevole.
•  Hanno difficoltà a focalizzare l'attenzione su come organizzare e completare un compito o ad imparare qualcosa di nuovo.
•  Hanno problemi nel completamento o nello svolgimento dei compiti a casa, spesso perdono le cose (es. matite, giocattoli, compiti) necessari per completare le attività delle quali si stanno occupando.
•  Non sembra che ascoltino quando uno gli parla.
•  Sognano ad occhi aperti, diventano facilmente confusi e si muovono lentamente.
•  Hanno difficoltà nella elaborazione delle informazioni.
•  Compie degli enormi sforzi per seguire le istruzioni che gli vengono assegnate.

I bambini che hanno sintomi di iperattività possono:
• Agitarsi e contorcersi nei loro banchi
• Parlare senza fermarsi
• Toccare o giocare con tutto ciò che rientra nel loro campo visivo.
• Hanno problemi a restare seduti durante la cena, la scuola ecc.
• Sono costantemente in movimento
• Non riuscire a svolgere compiti o attività tranquilli.

I bambini che hanno sintomi di impulsività possono:
• Essere molto impazienti
• Fare commenti inappropriati, mostrano le loro emozioni senza ritegno, e agire senza tener conto delle conseguenze.
• Hanno difficoltà ad aspettare, il loro turno di gioco o se vogliono una cosa
• Spesso interrompono le conversazioni o le attività di altri.

ADHD può essere scambiata per altri problemi
I genitori e gli insegnanti possono dimenticarsi che i sintomi della disattenzione sono il risultato di una malattia, perché spesso capita che sono più tranquilli. Possono stare seduti in silenzio, nel posto dove gli è stato assegnato il compito, ma spesso non riescono a prestare attenzione a ciò che stanno facendo. Possono andare d'accordo con gli altri bambini, rispetto a quelli degli altri sottotipi, che invece tendono ad avere problemi sociali. Spesso gli adulti pensano che i bambini con sottotipo iperattivo e impulsivo sono semplicemente emotivi o con problemi di disciplina.
Tipologia di disturbo

dott. Claudio Pascucci
Via C. Battisti, 21
83055 Sturno (Avellino)
Tel. 0825.448942

studio@claudiopascucci.it

Il dott. Pascucci riceve dal lunedi al venerdi dalle ore 9:30 alle ore 13:00 e dalle ore 16:00 alle ore 20:00.

E' richiesta la prenotazione chiamando il numero 0825.448942
dott. Clauidio Pascucci © 2009 - Informazioni legali e termini d'uso